SCIENZA A SCUOLA

Esperienze scolastiche


Atomic Energy for Power

The George Washington Centennial Forum, Science and Civilisation - The Future of Atmoic Energy (Maggio 1946) - [ Note e Memorie vol II, pag. 550 ]

Voglio parlare delle applicazioni pacifiche dell'energia atomica. É un argomento più piacevole di quello trattato dal Dr. Oppenheimer. Però, i due argomenti sono così profondamente correlati che noi, sfortunatamente, non possiamo attenderci un uso vantaggioso per l'umanità nelle applicazioni pacifiche senza una soddisfacente soluzione dei problemi tremendi di prevenzione dell'uso distruttivo delle potenzialità militare scoperte.
Se cerchiamo di guardare nel futuro e adottiamo il punto di vista ottimistico che l'umanità può trarre vantaggio nell'organizzare se stessa in modo da eliminare la paura e il pericolo delle armi nucleari, possiamo pensare allo sviluppo dell'energia atomica come a una forza costruttiva. [...]

dal commento di H.L. Anderson:   Fermi ebbe già un'altra possibilità di parlare in pubblico dell'energia atomica. Fu invitato al George Washington Centennial Forum tenuto a Pittsburg il 16, 17 e 18 maggio 1946, sponsorizzato dalla Westinghouse Educational Foundation, per celebrare il centesimo anniversario della nascita di George Washington. Lo scopo di questo forum, intitolato Scienza e Vita nel Mondo, era di presentare un sommario delle conoscenze scientifiche ottenute durante la guerra e di esaminarne le implicazioni.[...]

Fermi come componente della Commissione per l'Energia Atomica degli Stati Uniti presentò una relazione sulle applicazioni pacifiche dell'energia Nucleare. Tale relazione è stata declassificata.

in pdf. (La traduzione è mia)


Una centrale nucleare per la produzione di energia elettrica
 
Applicazioni della radioattività nel campo sanitario